Feeds:
Articoli
Commenti

Gianni va veloce
veloce può rincorrere il vento
nel tempo che va
comunque sia la logica
corre tra monti e più in là
ritroverà il coraggio di andare
ancora più su
e arriverà in un attimo
parappaparapapappà
e arriverà in un attimo
parappaparapapappà

Gianni guarda il mattino
e prende il primo sole sul viso
che ride di già
è quasi primavera e i suoi sogni
si fanno più veri
e tutto sembra assumere un senso
nel vento che va
la ruota sembra un elica
parappaparapapappà
la ruota sembra un elica
parappaparapapappà

Gianni non è mai stanco
di correre per tutto il mondo
ed andrebbe più in là
fino a toccare il sole, le stelle, la luna e chissà
se la sua felpa termica
va bene anche là
in giro sopra un’orbita
parappaparapapappà
in giro sopra un’orbita
parappaparapapappà

Gianni parla poco
e vede il mondo come potrebbe
vederlo un marziano
e prende tutto quello che va
così perché va
perché la vita ha un senso
se il senso non glielo si dà
e tutto va in discesa
parappaparapapappà
e tutto è già più facile
parappaparapapappà
per Gianni tutto il resto lo è
parappaparapapappà
e tutto è già più facile
parappaparapapappà

Gianni è sempre convinto
che le sue scarpe lucide
sono le scarpe di un re
e aspetta un nuovo giorno
che arriva un nuovo momento
per correre in discesa e in salita
ed il resto dov’è?
per Gianni tutto il resto dov’è?

L’allegria non è sempre direttamente proporzionale all’alcool ingerito, chi è allegro per natura, lo è anche dopo aver bevuto un bicchier d’acqua.

 

 

— Luana Donati

She’s just a girl, and she’s on fire
Hotter than a fantasy, longer like a highway
She’s living in a world, and it’s on fire
Feeling the catastrophe, but she knows she can fly away
Oh, she got both feet on the ground
And she’s burning it down
Oh, she got her head in the clouds
And she’s not backing down
This girl is on fire
This girl is on fire
She’s walking on fire
This girl is on fire
Looks like a girl, but she’s a flame
So bright, she can burn your eyes
Better look the other way
You can try but you’ll never forget her name
She’s on top of the world
Hottest of the hottest girls say
Oh, we got our feet on the ground
And we’re burning it down
Oh, got our head in the clouds
And we’re not coming down
This girl is on fire
This girl is on fire
She’s walking on fire
This girl is on fire
Everybody stands, as she goes by
Cause they can see the flame that’s in her eyes
Watch her when she’s lighting up the night
Nobody knows that she’s a lonely girl
And it’s a lonely world
But she gon’ let it burn, baby, burn, baby
This girl is on fire
This girl is on fire
She’s walking on fire
This girl is on fire
Oh, oh, oh…
She’s just a girl, and she’s on fire

I  wake up and wonder how everything went wrong.
Am I the one to blame?
I gave up and left you for a nowhere-bound train.
Now that train has come and gone.
I close my eyes and see you lying in my bed.
And I still dream of that day.
What could have been love.
Should have been the only thing that was ever meant to be.
Didn’t know, couldn’t see what was right in front of me.
And now that I’m alone all I have is emptiness that comes from being free.
What could have been love will never be.
An old friend told me that you found somebody new.
Oh, you’re finally moving on.
You think that I’d be over you after all these years.
Yeah, but time has proved it wrong.
‘Cause I’m still holdin’ on.
What could have been love.
Should have been the only thing that was ever meant to be.
Didn’t know, couldn’t see what was right in front of me.
And now that I’m alone all I have is emptiness that comes from being free.
What could have been love will never be.
We’ve gone our separate ways.
Say goodbye to another day
I still wonder where you are.
Are you too far from turning back?
You were slipping through my hands and I didn’t understand.
What could have been love.
Should have been the only thing that was ever meant to be.
Didn’t know, couldn’t see what was right in front of me.
And now that I’m alone all I have is emptiness that comes from being free.
What could have been love will never be.

Man on the Moon- R.E.M

Mott the Hoople and the Game of Life. Yeah, yeah, yeah, yeah
Andy Kaufman in the wrestling match. Yeah, yeah, yeah, yeah
Monopoly, twenty one, checkers, and chess. Yeah, yeah, yeah, yeah
Mister Fred Blassie in a breakfast mess. Yeah, yeah, yeah, yeah
Let’s play Twister, let’s play Risk. Yeah, yeah, yeah, yeah
See you heaven if you make the list. Yeah, yeah, yeah, yeah

Hey Andy, did you hear about this one? Tell me, are you locked in the punch?
Hey Andy, are you goofing on Elvis? Hey baby, are we losing touch?
If you believed they put a man on the moon, man on the moon
If you believe there’s nothing up my sleeve, then nothing is cool

Moses went walking with the staff of wood. Yeah, yeah, yeah, yeah
Newton got beaned by the apple good. Yeah, yeah, yeah, yeah
Egypt was troubled by the horrible asp. Yeah, yeah, yeah, yeah
Mister Charles Darwin had the gall to ask. Yeah, yeah, yeah, yeah

Hey Andy, did you hear about this one? Tell me, are you locked in the punch?
Hey Andy, are you goofing on Elvis? Hey baby, are you having fun?
If you believed they put a man on the moon, man on the moon
If you believe there’s nothing up my sleeve, then nothing is cool

Here’s a little agit for the never-believer. Yeah, yeah, yeah, yeah
Here’s a little ghost for the offering. Yeah, yeah, yeah, yeah
Here’s a truck stop instead of Saint Peter’s. Yeah, yeah, yeah, yeah
Mister Andy Kaufman’s gone wrestling (wrestling bears). Yeah, yeah, yeah, yeah

Hey Andy, did you hear about this one? Tell me, are you locked in the punch?
Hey Andy, are you goofing on Elvis? Hey baby, are we losing touch?
If you believed they put a man on the moon, man on the moon
If you believe there’s nothing up my sleeve, then nothing is cool

If you believed they put a man on the moon, man on the moon
If you believe there’s nothing up my sleeve, then nothing is cool
If you believed they put a man on the moon, man on the moon
If you believe there’s nothing up my sleeve, then nothing is cool
If you believed they put a man on the moon, man on the moon
If you believe there’s nothing up my sleeve, then nothing is cool

PURTROPPO CI SONO..

PURTROPPO CI SONO TANTE PERSONE CHE DIVENTANO INTERESSANTI SOLO QUANDO COMINCIANO A STARE ZITTE

–Fabio Russo–

Tutte le volte che il pensiero mi assale
Tutte le volte ci sto così male
Pensando a te vivo
Non c’è nessuno che poi possa salvarmi
Solo un futuro al di là di questi anni
Pensando a te vivo
Pensando a te
Sono cresciuta con la voglia di amare
Pensando a te
Con la paura di non arrivare
Tutte le volte che il pensiero mi assale
Tutte le volte penso che sia normale
Pensando a te vivo
E non c’è vita così lunga che duri
Ma così breve che un bambino la ignori
Solo vedendo te
Pensando a te
Sono cresciuta con la voglia di amare
Pensando a te
Scegliendo sempre il bene e non il male
E come un angelo
Oltre i confini del cielo
Io mi libererò
E non sarà più mistero
E come un angelo
Contro il buio più nero
Allora ritroverò
L’amore vero
Tutte le volte che il pensiero mi assale
Tutte le volte non ci sto più male
Pensando a te io vivo
Non c’è mattino senza un sole che sorge
E non c’è sera che il tramonto non scorge
Pensando a te vivo
Pensando a te
Sono cresciuta con la voglia di amare
Pensando a te
Scegliendo sempre il bene e non il male
E come un angelo (angelo)
Oltre i confini del cielo
Io mi libererò
E non sarà più mistero (oh oh oh oh)
E come un angelo (angelo)
Contro il buio più nero (nero)
Allora ritroverò (ritroverò)
L’amore vero
E come un angelo (angelo)
Oltre i confini del cielo
Io mi libererò
E non sarà più mistero (oh oh oh oh)
E come un angelo (angelo)
Contro il buio più nero (nero)
Allora ritroverò (ritroverò)
L’amore vero

She confessed her love to me
Then she vanished on the breeze
Trying to hold on to that was just impossible

She was more than beautiful
Closer to etherial
With a kind of down to earth flavor

Close my eyes
It’s three in the afternoon
Then I realize
That she’s really gone for good

Anybody seen my baby
Anybody seen her around
Love has gone and made me blind
I’ve looked but I just can’t find
She has gotten lost in the crowd

I was flippin’ magazines
In that place on Mercer Street
When I thought I spotted her

Getting on a motor bike
Looking rather lady like
Didn’t she just give me a wave?

Salty tears
It’s three in the afternoon
Has she disappeared
Is she really gone for good

Anybody seen my baby
Anybody seen her around
If I just close my eyes
I reach out and touch the prize
Anybody seen her around

Anybody seen my baby
Anybody seen her around
If I just close my eyes
I reach out and touch the prize
Anybody seen her around

Lost, lost and never found
I must have called her a thousand times
Sometimes I think she’s just in my imagination

Se non potete essere un pino

sulla vetta del monte

siate un arbusto nella valle,

ma siate il miglior piccolo arbusto

sulla sponda del ruscello.

Siate un cespuglio

se non potete essere un albero.

Se non potete essere una via maestra,

siate un sentiero.

Se non potete essere il sole

siate una stella,

non con la mole vincete o fallite.

Siate il meglio di qualunque cosa siate.

-D. Malloch-

LADI6 – Like Water

One morning I woke up adored
And kissed your shoulder
It felt so right
You didn’t wake
Had to see it in your face
You knew my intention right

Sometimes I swear our connection was made amongst the stars
And makes me feel alive
Our love is powerful, so powerful
Moving mountains in the night
Oh, and I know sometime this is half of
I know we’re sacrificing it’s start anchor

I know I feel us moving it
Let’s never lose us this movement
A moment of misbuilding and you’ll end through it like water
Clean, clear, ‘cause we gotta love just like this, water
Our love is like water

Persecuted, left out to live upon the edge like
[?]
I picked up the pieces
They left you in broken pieces on the floor
Glowing that holy light
And even though I know they love you very much
They don’t love you more than me
This you can trust, oh

I know I feel us moving it
Let’s never lose us this movement
A moment of misbuilding and you’ll end through it like water
Clean, clear, ‘cause we gotta love just like this, water
Our love is like water

Like water, oh oh
I know it I feel it

I know I feel us moving it
Let’s never lose us this movement
A moment of misbuilding and you’ll end through it like water
Clean, clear, ‘cause we gotta love just like this, water
Our love is like water

I know I feel us moving it
Let’s never lose us this movement
A moment of misbuilding and you’ll end through it like water
Clean, clear, ‘cause we gotta love just like this, water
Our love is like water

Il negoziato

ARTICOLO CHE MI È PIACIUTO MOLTO!COMPLIMENTI ALL’AUTRICE!!

Il negoziato.

Non ti cullare mai nell’ebbrezza ammaliatrice dei tuoi trionfi:ogni vetta ha i suoi precipizi.

 

Sometimes I get to feelin’

 

I was back in the old days long ago

 

When we were kids, when we were young

 

Things seemed so perfect you know?

 

The days were endless,

 

 

we were crazy we were young

 

The sun was always shinin’we just lived for fun

 

Sometimes it seems like lately – I just don’t know

 

The rest of my life’s been – just a show.

Those were the days of our lives

 

The bad things in life were so few

 

Those days are all gone now but one thing is true

 

When I look and I find I still love you.

 

You can’t turn back the clock,

 

you can’t turn back the tide

Ain’t that a shame?

 

I’d like to go back one time

 

on a roller coaster ride

 

When life was just a game

 

No use sitting and thinkin’on what you did

 

When you can lay back and enjoy it through your kids

 

Sometimes it seems like lately I just don’t know

 

Better sit back and go with the flow

 

Cos these are the days of our lives

They’ve flown in the swiftness of time

 

These days are all gone now but some things remain

 

When I look and I find no change

 

Those were the days of our lives yeah

 

The bad things in life were so few

 

Those days are all gone now but one thing’s still true

 

When I look and I find, I still love you,

 

I still love you.

 

Unknown

Trama

 

Il Dr. Martin Harris si trova a Berlino per un congresso insieme a sua moglie. Mentre è solo su un taxi è coinvolto in un incidente e finisce in un fiume, ma con l’aiuto della tassista riesce a sopravvivere, tuttavia avendo problemi di memoria. Dopo vari giorni di coma, l’uomo scopre che la sua identità gli è stata sottratta e che sua moglie non lo riconosce, sostenendo di non averlo mai visto. Confuso e inseguito da un misterioso killer, Martin intraprende un lungo viaggio alla ricerca della verità, con l’aiuto di Gina, la tassista che lo salvò dopo l’incidente, e cercherà di sbrogliare l’intricata matassa di misteri che lo coinvolgono.

 

Non dire mai bugie..

Non dire mai bugie perchè non è onesto;

non dire sempre tutta la verità,

perchè non è necessario.

 

 

 

Train – Drive By

Prometheus

TRAMA:

Nell’apertura del film, mentre un disco volante parte da un pianeta, una creatura aliena umanoide ingerisce un misterioso liquido nero semimovente, e a causa di questo inizia a disgregarsi cadendo in una cascata innescando una reazione biogenetica con il proprio DNA.

 

Scozia – Isle of Skye, anno 2089. La coppia di archeologi Elizabeth Shaw e Charlie Holloway scopre sulla parete di una grotta una mappa stellare dipinta, pari a quella di molte altre culture antiche non collegate. I due interpretano questa mappa come un invito da precursori dell’umanità, gli “Ingegneri”. Peter Weyland, l’anziano presidente della Weyland Corporation, finanzia il progetto per la costruzione della nave scientifica Prometheus, creata per raggiungere l’unico luogo nel quale la disposizione dei pianeti è uguale alla mappa ritrovata. Nel 2093 si raggiunge così la luna LV-223. L’equipaggio della nave, che viaggiava in ibernazione, viene svegliato poco prima dell’approccio al satellite dall’androide David. Il Prometheus atterra nei pressi di una grande struttura, che la squadra si prepara ad esplorare. All’equipaggio è affidato l’incarico di trovare tracce degli Ingegneri sul pianeta. Prima dell’inizio della spedizione Meredith Vickers, autorità di controllo della missione, ordina all’equipaggio di non prendere contatto con esseri alieni nel caso vi fossero trovati.

 

All’interno della struttura aliena, dove l’aria diventa respirabile, il gruppo trova il cadavere di una creatura aliena decapitata dalla chiusura di una porta. David, digitando alcune iscrizioni, fa apparire degli ologrammi che mostrano gli Ingegneri correre lungo i corridoi della struttura, come se stessero fuggendo da qualcosa. Quando riesce ad aprire la porta trova una sala piena di cilindri di pietra posti di fronte a un gigantesco monolite, la cui forma ricorda una testa umana. Trovano più avanti altri cadaveri degli imponenti esseri, ipotizzando che la loro razza sia estinta. All’insaputa dell’equipaggio David prende uno dei cilindri, mentre dagli altri inizia a fuoriuscire un viscoso liquido nero. Una forte tempesta in arrivo costringe la squadra a ritornare tempestivamente sul Prometheus, lasciando però i membri Millburn e Fifield (che si erano allontanati dal gruppo) all’interno della struttura. Nei laboratori della nave si scopre che il DNA degli Ingegneri coincide con quello degli esseri umani. Intanto, David analizza il cilindro recuperato, prendendo un campione del liquido nero, che farà ingerire ad Holloway a sua insaputa. Più tardi, quest’ultimo ha un rapporto sessuale con Shaw.

 

Nel frattempo, all’interno del mausoleo alieno, una piccola creatura simile a un serpente attacca Millburn e spruzza un acido sul casco di Fifield, esponendolo alla melma nera. Più tardi il gruppo ritorna nella struttura aliena e scopre il cadavere di Millburn. David si separa dal gruppo e scopre in una sala di controllo l’ologramma di una mappa stellare che evidenzia la Terra e gli Ingegneri intenti a selezionare ques’ultimo pianeta come destinazione. Inoltre trova un Ingegnere vivo in stasi. Intanto l’ingestione del liquido nero causa un’infezione a Holloway, che inizia a sentirsi male. Holloway, aiutato da Shaw, torna di corsa alla nave chiedendo aiuto, ma Vickers non lo lascia entrare. Holloway, sapendo che la propria condizione potrebbe compromettere l’intero equipaggio si fa bruciare con un lanciafiamme da Vickers.

 

Una scansione medica di David rivela che Shaw, pur essendo sterile, porta in grembo una creatura non umana. Orripilata, Shaw scappa e decide di usare un tavolo chirurgico automatizzato nella suite di Vickers per estrarre il feto, che si rivela essere un strano organismo simile a un calamaro. Camminando in stato confusionale per la nave, scopre che Weyland ha viaggiato nel Prometheus di nascosto e spiega a Shaw che prima di morire avrebbe cercato di parlare con gli Ingegneri per ottenere la vita eterna. Si viene a conoscenza inoltre che Vickers è figlia dell’uomo.

 

L’hangar principale viene attaccato da un Fifield sfigurato e mutato dal liquido nero, che uccide diversi membri dell’equipaggio prima di soccombere e venire bruciato. Janek, il capitano del Prometheus, ipotizza che l’edificio alieno sia stato una base militare degli Ingegneri, sede di esperimenti sul liquido nero come arma biologica, della quale probabilmente persero il controllo. Poco dopo le sonde rivelano un’altra struttura sotterranea, sottostante la base degli Ingegneri, e Janek comprende che si tratta di un’astronave, supponendo che ce ne siano altre. Intanto Weyland e il suo team entrano nella sala trovata da David e risvegliano l’Ingegnere. Su ordine di Weyland, David tenta di comunicare con l’Ingegnere, che per risposta lo decapita e uccide Weyland e la sua squadra. Shaw riesce a fuggire dall’astronave aliena, mentre l’Ingegnere la riattiva e si prepara al decollo. Shaw avverte Janek che l’Ingegnere intende dirigersi verso la Terra per sterminare il genere umano; per fermarlo, il capitano e i due navigatori decidono di sacrificarsi facendo schiantare il Prometheus contro l’astronave aliena, mentre Vickers abbandona la nave con una scialuppa di salvataggio.

 

La nave danneggiata dell’Ingegnere si schianta al suolo, schiacciando Vickers. Shaw si dirige nella suite eiettabile di Vickers per rifornirsi di ossigeno. Immediatamente riceve una comunicazione dalla testa di David ancora funzionante, che l’informa che l’Ingegnere è sopravvissuto allo schianto e sta dirigendosi verso la suite per ucciderla. Questo infatti forza l’entrata della navicella e l’attacca. Per difendersi, Shaw libera il suo feto alieno, divenuto gigante, che immobilizza l’Ingegnere coi suoi tentacoli e gli si attacca al volto. Shaw recupera i pezzi ancora operativi di David dalla nave aliena caduta e con il suo aiuto parte con un’altra astronave aliena con l’obiettivo di raggiungere il pianeta degli Ingegneri e chiedere loro perché vogliono annientare l’umanità.

 

Nel finale, all’interno della suite del Prometheus, una mostruosa creatura aliena fuoriesce dal petto dell’Ingegnere. Tale creatura si rivelerà essere molto simile alla celebre specie nota come Alien.

 

 

Fun – We Are Young

Give me a second I, I need to get my story straight
My friends are in the  bathroom, getting higher than the Empire State
My lover, she’s waiting for  me, just across the bar
My seats been taken by some sunglasses, asking ‘bout  a scar

And I know I gave it to you months ago, I know you’re trying to  forget
But between the drinks and subtile things, the holes in my  apologies
You know I’m trying hard to take it back, so if by the time the bar  closes
And you feel like falling down, I’ll carry you  home

Toni-i-i-i-ight, we are young
So let’s set the world on  fire
We can burn brighter, than the sun

Toni-i-i-i-ight, we are  young
So let’s set the world on fire
We can burn brighter, than the  sun

Now I know that I’m not, all that you got
I guess that I, I just  thought maybe we could find new ways to fall apart
But our friends are back,  so let’s raise a cup
‘Cause I found someone to carry me  home

Toni-i-i-i-ight, we are young
So let’s set the world on  fire
We can burn brighter, than the sun

Toni-i-i-i-ight, we are  young
So let’s set the world on fire
We can burn brighter, than the  sun

Carry me home tonight
Just carry me home tonight
Carry me home  tonight
Just carry me home tonight

The world is on my side, I have no  reason to run
So will someone come and carry me home tonight
The angels  never arrived, but I can hear the choir
So will someone come and carry me  home

Toni-i-i-i-ight, we are young
So let’s set the world on  fire
We can burn brighter, than the sun

Toni-i-i-i-ight, we are  young
So let’s set the world on fire
We can burn brighter, than the  sun

So if by the time, the bar closes
And you feel like falling  down
I’ll carry you home tonight

 

Rihanna-Diamonds

 

COME SI PUò LEGGERE IL LIBRO DELLA VITA,SE GLI OCCHI RIMANGONO SERRATI?

–H. Kruppa–

 

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: